Crostata ricotta e pere

Per una perfetta domenica di primavera

La crostata di ricotta e pere è perfetta per una domenica di primavera in campagna! Soprattutto qui, la parola d’ordine è: relax! Senza obblighi e orari da rispettare. L’ideale per prendersi una pausa da tutto, e godere allo stesso modo del verde fresco e trionfante, del tempo che scorre ancora lento. Considerando le “cose buone” raccolte nell’orto o acquistate dai contadini vicini.

L’ispirazione per il pranzo di una giornata così deliziosamente pigra è dettata solo dai capricci della stagione … insalatine di campo, formaggi freschi, carne del vicino agriturismo e tante erbe aromatiche. Per un menù che infine modula i sapori e i colori della natura in piatti semplici e sorprendenti.

A regalare un’ulteriore sorpresa, a fine pasto è la semplice ma non banale crostata di ricotta fresca e pere. Dove la ricotta fresca è una vera dedica alla nuova stagione. Dolce, delicata, emozionante.

Ecco come fare una crostata di ricotta e pere per 8 persone

Ingredienti per la pasta (teglia da crostata di 24 cm):

  • 300 gr farina 00
  • 150 gr burro
  • 120 gr zucchero
  • 1 cucchiaino lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzico sale
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 1 limone (scorza grattugiata)

Per il ripieno:

  • 400 gr ricotta fresca
  • 180 gr zucchero a velo
  • 2 pere abate medie
  • ½ Bicchierino di rum
  • Cannella in polvere (la punta di 1 cucchiaino)

Preparazione

Prima di cominciare, sbucciare le pere, eliminare il torsolo, tagliare la polpa a cubetti e lasciarle in una ciotola con il rum. Mettere poi la ricotta in un setaccio per asciugarla un po’.

Preparare la frolla:

Mescolare la farina con lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e il lievito in polvere per dolci. Aggiungere il burro ammorbidito a tocchetti e impastare fino ad ottenere un composto a briciole. Aggiungere l’uovo più un tuorlo e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Formare un panetto, avvolgerlo in un po’ di pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Preparare la crema per il ripieno:

in una ciotola lavorare con le fruste elettriche la ricotta setacciata e lo zucchero a velo. Aggiungere i cubetti di pere, un pizzico di cannella e mescolare dolcemente con un cucchiaio.

Procedimento:

Stendere la frolla preparata su una spianatoia e assottigliarla fino a comporre un disco dello spessore di circa un centimetro. Rivestire la tortiera imburrata con il disco livellare bene i bordi. Eliminare la frolla in eccesso e tenerla da parte.

Bucherellare il fondo della frolla con una forchetta e versare la crema di ricotta e pere preparata.

Con la frolla avanzata ricavare delle strisce per decorare la superficie della crostata. In alternativa alle strisce decorare con sottili fette di pera poste a ventaglio. 

Infornate in forno caldo, a 180°, per quaranta minuti circa.

Lasciare raffreddare completamente prima di decorarla con zucchero a velo a piacere e servirla.

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.